Tarocchi

 

La nostra guida agli arcani maggiori

Il miglior portale di cartomanti e cartomanzia.

 

 

 

 




Il Bagatto

il matto

Il Matto

Il Matto dei tarocchi è l’unica carta tra gli arcani maggiori, ad essere identificata solo con il nome, pertanto la carta non ha un numero. E’ perciò la carta dell’energia senza limiti, della libertà assoluta, della ricerca appassionata.

Il Matto e i tarocchi: il suo significato negli arcani maggiori

L’arcano, anche se porta un nome strano, non è assolutamente un folle, ma al contrario è un personaggio libero da qualsiasi stereotipo. Egli cammina verso una meta, non fugge, il Matto dei tarocchi rappresenta l’eterno viaggiatore ed è metafora del viaggio interiore di ogni essere umano Egli è il punto di partenza e di arrivo del viaggio simbolico dei tarocchi che porta all’interpretazione del proprio inconscio.

Il Matto dei tarocchi è la forza liberatrice che supera le paure e si muove con passo sicuro. Dove va, si sono chiesti gli interpreti più raffinati dei tarocchi? Va verso se stesso, alla ricerca dei propri talenti, guidato solo dalla forza liberatrice della sua coscienza e dalla determinazione. Il Matto è una creatura libera da qualsiasi pregiudizio. In alcune letture è la carta Jolly, perciò gli abbinamenti sono fondamentali alla sua interpretazione nella stesura.

Il Matto dei tarocchi si allontana da una carta per apportare energia ad un’altra, è un arcano dinamico e influenza in modo significativo gli altri, è in perenne movimento e conosce la sua meta.
Il personaggio è vestito di rosso, il colore dell’energia, di verde, il colore della natura e della vita vegetale e di azzurro, il colore del cielo. Il copricapo del Matto è giallo, simbolo di intelligenza, il suo abito è adornato da campanellini che ne fanno anche un personaggio musicale, libero e indipendente e tuttavia in sintonia con chi incontra lungo il cammino.
Egli è seguito da un animaletto, attaccato al polpaccio, presumibilmente un cane. Il cane rappresenta il miglior amico del Matto, collabora con lui e lo spinge ad andare avanti. Per i tarologi più raffinati il cane simboleggia l’Ego domato. Questo fa sì che il personaggio si è liberato dell’immagine che ha di se stesso e per questo è una creatura libera. Analizzeremo nei prossimi paragrafi i significati della carta del Matto, ma è fondamentale ricordare che questi possono variare in funzione delle carte che lo circondano ovvero i suoi “abbinamenti“. 

 

Significati positivi

I significati positivi del Matto sono legati a cambiamenti che portano il consultante verso l’obiettivo prefissato o il desiderio espresso. E’ importante non dimenticare mai che Il viaggio simbolico dei tarocchi verso l’evoluzione ha inizio col Matto e finisce col Mondo. Gli altri arcani sono le diverse tappe della vita del consultante, o le persone con le quali si relaziona nel corso della vita.

Il Matto nei Tarocchi di Marsiglia è un ragazzo giovane vestito in modo semplice, egli non ha interesse verso i beni materiali, si sposta reggendosi con un bastone e tiene una bisaccia in mano. Il bastone del Matto dei tarocchi rappresenta la volontà, la gioia di vivere, il coraggio. Il suo non è un vagabondaggio ma un pellegrinaggio, egli insegue la libertà perché è il suo valore più importante, e porta con se solo l’essenziale. Dentro alla bisaccia c’è il pane della conoscenza, ed è tutto ciò che serve al Matto a vivere qualsiasi esperienza.

La carta del Matto favorisce sia i nuovi progetti, sia la conclusione di un progetto, è insieme l’arcano dell’inizio di un percorso e della fine, rappresenta il raggiungimento di un obiettivo o il suo inizio. L’arcano indica al consultante la presenza di nuove esperienze da vivere con gioia e di nuove e inaspettate emozioni. Egli vive cambiamenti positivi e novità entusiasmanti sia nella sfera professionale che in quella sentimentale. L’arcano indica un rapporto d’ amore divertente, appassionato e sensuale. Il consultante o il partner rappresentato dal Matto è una persona anticonformista, profondamente idealista e libera da pregiudizi.

Significati negativi

I significati negativi del Matto negli arcani maggiori sono legati ad azioni compiute in modo irrazionale, indicano una persona irresponsabile o che si comporta in modo squilibrato. I significati dell’arcano al negativo non sono mai pesanti, la differenza sta soprattutto nei tempi di realizzazione che si allungano o che subordinati al superamento di ostacoli. Talvolta il Matto al negativo indica un momento nel quale il consultante scalpita per realizzare un suo desiderio e invece è necessario armarsi di pazienza. L’arcano suggerisce anche di fermarsi e recuperare energie perché il consultante ha bisogno di riposo.

Il Matto può rappresentare il consultante che vuole cambiare alcuni aspetti della sua vita ma teme il cambiamento e resta ancorato a pregiudizi che impediscono l’evoluzione naturale degli eventi. Rappresenta una situazione di passività, una crisi esistenziale, un calo energetico, può essere indice di inconcludenza e pigrizia. La sfera affettiva può attraversare un momento di tensione nella coppia o la solitudine affettiva.

La sfera sentimentale indica una relazione d’amore complicata perché uno dei due partner non vuole impegnarsi, oppure il partner è un persona irrequieta e poco fedele. Nella sfera professionale il Matto al negativo può indicare un collega o un superiore irresponsabile e superficiale e in generale una persona che non mantiene gli impegni presi. Il Matto al negativo può indicare anche una persona esibizionista ed eccentrica, che non sa ascoltare ne se stesso ne gli altri e che possiede un ego dilatato.
Nelle letture evolutive il consiglio dell’arcano è di proseguire il cammino intrapreso senza perdersi d’animo.
Per ottenere un responso veritiero contatta le nostre esperte cartomanti professioniste a basso costo chiamando il numero 02370699912.

Come interpretare la carta del Matto: dritta o capovolta

La carta del Matto dritta favorisce i nuovi progetti, annuncia novità positive e cambiamenti entusiasmanti, soprattutto se non si temono i cambiamenti. L’arcano può annunciare la partenza per un viaggio a lungo desiderato, oppure il ritorno di qualcuno verso di noi.
Sul piano affettivo il Matto per chi è single indica nuove avventure amorose, all’insegna della libertà e dell’allegria. La coppia rappresentata dal Matto si ama teneramente ma ognuno dei partner mantiene il proprio spazio di autonomia, generalmente dedicato alle proprie passioni. Sul piano professionale il Matto dritto favorisce occasioni da cogliere e obiettivi da raggiungere. L’equilibrio psicofisico del consultante è ottimo ed egli gode di ottima salute.

La carta del Matto capovolta può esasperare il dinamismo del personaggio rendendo il consultante avventuroso e sprezzante di qualsiasi pericolo. Talvolta indica una persona eccentrica, eccessivamente mutevole e inaffidabile.
Sul piano affettivo il Matto capovolto suggerisce al consultante di non correre troppo, oppure rappresenta un partner tenero e sincero ma che ha paura di impegnarsi o non è adatto ad una relazione stabile.
Nelle letture evolutive il Matto suggerisce al consultante di non perdersi mai d’animo e di proseguire nel cammino intrapreso a prescindere dalle difficoltà. Il consiglio dell’arcano è di non inseguire mille obiettivi diversi ma di riflettere attentamente prima di affrontare ogni nuovo capitolo del libro della propria vita.

Il Matto e i tarocchi dell’amore

Il Matto nei consulti d’amore è l’arcano degli amori liberi da qualsiasi pregiudizio, è l’arcano che suggerisce al consultante di scegliere l’anima gemella che corrisponde ai propri valori, in modo da dare un potente significato alla relazione sentimentale.
L’arcano senza numero, al quale alcuni interpreti dei tarocchi attribuiscono il numero zero, è l’infinito da cui nasce il tutto, il Matto è l’amore senza fine, libero e disinteressato. 

 Carta di credito prepagata al costo di 0.79 cent/min IVA inclusa

 Con addebito in bolletta a 0,99 CHF/min IVA inclusa

Dall’Italia con addebito in bolletta a 0,98 cent/min IVA inclusa

Con addebito in bolletta a 2,00 €/min al minuto IVA inclusa