Tarocchi

 

La nostra guida agli arcani maggiori

Il miglior portale di cartomanti e cartomanzia.

 

 

 

 




La Morte

la torre tarocchi

 

 

 

 




Il Carro

La Torre

Il significato della Torre dei tarocchi negli arcani maggiori, al contrario di molte interpretazioni che la legano a catastrofi, è apertura. L’ immagine è stata interpretata come una torre colpita da un fulmine, ma in realtà è una saetta che entra ed esce. Il significato riguarda l’emersione in tutte le sue declinazioni.

La Torre e i tarocchi: il suo significato negli arcani maggiori

Nell’arcano numero XVI, prima della restaurazione dei tarocchi di Marsiglia, vi si leggeva un riferimento alla Torre di Babele.  Forse per questo le interpretazioni tradizionali legavano l’arcano al castigo, a catastrofi naturali, a terremoti, alla distruzione in genere.

Eppure leggendo nella Bibbia la parte dedicata alla Torre di Babele il significato non è  catastrofico poiché la ricostruzione della Torre rappresenta un atto d’amore degli uomini rimasti, rappresenta la quiete dopo la tempesta. Il diluvio universale rende la terra fertile e gli uomini iniziano a coltivarla e nel frattempo elevano una torre che raggiunge il regno dei cieli, la creazione. Molte versioni della Torre non avevano una porta. La restaurazione di Philippe Camoin con Alejandro Jodorowsky  ha permesso di trovare oltre alla porta verde tre gradini bianchi per raggiungerla. Il bianco dei gradini è simbolo di purezza e il verde della porta è simbolo di eternità.

La Torre è il nostro corpo e all’interno del nostro corpo c’è l’essenza della nostra divinità. La Torre in francese è la Casa Dio, la Maison Dieu, non la casa di Dio.
I due personaggi con i capelli gialli davanti alla Torre dei tarocchi, simbolo di illuminazione, sono in movimento e guardano il mondo da un’altra prospettiva. La Torre è illuminata e può essere metafora di un faro che con la sua luce fa luce su ciò che è in ombra.

Significati positivi della Torre nei tarocchi

I significati positivi della Torre nei tarocchi sono legati all’apertura, all’emersione, alla fuoriuscita di tutti i doni e talenti che abbiamo all’interno e non avevamo avuto l’occasione di coltivare. L’arcano suggerisce una situazione di creatività, di benessere, di liberazione, di cambiamento positivo che genera nuove possibilità. La presenza della Torre indica sempre un rovesciamento di situazione. Alcune letture attribuiscono all’arcano interpretazioni legate a fatalità. Non è così, anche se l’arcano fosse capovolto perché il simbolismo del diluvio universale si declina in situazioni favorevoli dopo l’ira divina. La Torre risponde al concetto buddista dell’impermanenza, che appartiene anche allo psicologo Viktor Emil Frankl. Non c’è nulla di eterno tranne il cambiamento stesso.

La Torre è spesso considerata una carta pericolosa, soprattutto se interpretata come la Torre di  Babele poiché rappresenta l’ira di Dio per l’ambizione degli uomini di raggiungere il cielo. Essa risponde invece al principio buddistico, laddove non c’è mai nulla di eterno e tutto si trasforma.
La Torre è la vita che scorre, l’imprevisto permanente.
Dalla Torre fuoriesce, o entra, un’entità sfolgorante che non è il fulmine di alcune interpretazioni tradizionali, ma piuttosto una saetta di diversi colori, giallo, rosso, verde, rosa carne, azzurro. All’interno della saetta si intravede una forma fetale, la nuova coscienza, la liberazione.

Significati negativi della Torre negli arcani maggiori

I significati negativi della Torre negli arcani maggiori sono legati alle parole chiave. Poiché il significato positivo è emersione e apertura, al negativo è indice di un inabissarsi, un chiudersi in se stessi.
La Torre non è più la vita che scorre ma l’immobilismo. Mentre tutto si muove il consultante è prigioniero delle sue paure,  si sente in un vicolo cieco, vive una crisi pesante poiché non riesce ad accettare cambiamenti irreversibili oppure ostacoli insuperabili. Il periodo è molto difficile e il consultante non si rende flessibile ad un cambiamento inevitabile.

Poiché la Torre, come abbiamo detto, risponde al concetto di impermanenza, quando l’arcano è capovolto la vita del consultante rimane cristallizzata in una sorta di dissonanza cognitiva, ovvero non accetta e non elabora una delusione amorosa, un rapporto di coppia finito, l’interruzione di un amicizia o l’interruzione di un rapporto professionale. Tutto ciò esclude la generazione di nuove possibilità perché, se tutto è impermanente tranne il cambiamento e il consultante si oppone ad esso la situazione vive uno stallo che può anche diventare patologico. La negatività della Torre si estrinseca in una testardaggine  che può diventare pericolosa per il consultante. Nelle letture evolutive l’arcano suggerisce di vedere gli eventi da un’altra prospettiva, e di ascoltare attentamente ciò che non ci piace sentirci dire.
Chiamando il numero 02370699912 potrai parlare con le nostre cartomanti professioniste per un consulto di cartomanzia serio. Il servizio è attivo dalle ore 7 alle ore 2 di notte.

Come interpretare la carta della Torre: dritta o capovolta

Abbiamo detto che il significato della Torre, secondo l’interpretazione di Alejandro Jodorowsky è apertura, emersione di talenti nascosti.
Quando la carta esce dritta indica un’esplosione, una conquista di cose desiderate da tempo.

Nelle situazioni sentimentali indica una coppia che ha costruito un rapporto basato su valori condivisi, rappresenta un unione sia materiale che spirituale. Le gocce variopinte intorno alla Torre rappresentano l’alleanza con le stelle che ci proteggono e l’allegria cosmica.
Nelle situazioni professionali l’arcano dritto rappresenta un progetto nella sua completezza, un lavoro solido, e molto spesso legato alla creatività. Le gocce gialle, rosse, azzurre e verdi simboleggiano una danza dell’allegria cosmica.

La Torre capovolta è chiusura. L’arcano può indicare una situazione sentimentale senza possibilità di recupero e che sfocia in una separazione o in un divorzio. Se il consultante è single rappresenta una persona chiusa, piena di pregiudizi e che tende ad avere relazioni non alla pari, ma tende a sottomettere il partner.
Nelle situazioni professionali la Torre rappresenta un ambiente ostile, un ostacolo al momento insuperabile, un cambiamento professionale non gradito o un momento di superlavoro che toglie ogni energia per dedicarsi alle proprie passioni o alla famiglia. Nelle letture evolutive l’arcano capovolto suggerisce al consultante di non lasciarsi travolgere dagli eventi e recuperare le energie.

La Torre e i tarocchi dell’amore

La Torre dei tarocchi nei consulti d’amore molto spesso simboleggia il colpo di fulmine, a causa dell’ entità sfolgorante che esce o entra dalla Torre. La danza dei personaggi davanti alla Torre sono simbolo di una coppia danzante, l’arcano in amore è molto positivo ed è legato alla costruzione, alla solidità. l’arcano suggerisce che il percorso scelto dal consultante per la sua serenità sentimentale è quello giusto e niente e nessuno potrà turbarlo.

 Carta di credito prepagata al costo di 0.79 cent/min IVA inclusa

 Con addebito in bolletta a 0,99 CHF/min IVA inclusa

Dall’Italia con addebito in bolletta a 0,98 cent/min IVA inclusa

Con addebito in bolletta a 2,00 €/min al minuto IVA inclusa