Tarocchi

 

La nostra guida agli arcani maggiori

Il miglior portale di cartomanti e cartomanzia.

 

 

 

 




Le Stelle

 

 

 

 




L’ Appeso

Il Diavolo

Il Diavolo nei tarocchi, l’arcano numero XV, corrisponde al Papa, l’arcano V. Il diavolo rappresenta la forza dell’inconscio, la passione, la creatività, l’energia psichica.

Il Diavolo e i tarocchi: il suo significato nei tarocchi

Anche l’arcano numero V, poiché corrisponde al Papa, rappresenta un ponte. Mentre il Papa è il ponte verso la spiritualità, verso l’ideale, il Diavolo è il ponte verso la profondità dell’essere. Il personaggio rappresentato nell’arcano del diavolo ha due ali di pipistrello e tiene una torcia in mano, ciò ci fa capire che si muove nell’oscurità.
Il Diavolo nei Tarocchi di Marsiglia è l’inverso del Papa, che al contrario si muove nella luce. Tutti e tre i personaggi raffigurati sono una mescolanza di tratti e umani e animaleschi, ciò significa che il lato animalesco che abbiamo non va affatto negato ma ascoltato e trasformato perché se umanizzato può diventare un talento da coltivare.
Il personaggio raffigurato è strabico, sembra che stia guardando un punto fisso sul suo naso, egli è tuttavia dotato di diversi occhi. Sulla fronte si intravede un terzo occhio color arancio sotto alla tesa rossa. Altri occhi sono presenti sul ventre e sulle ginocchia. Ciò è un monito a guardare bene le proprie paure, ad affrontare i propri demoni interiori. Il diavolo tiene in mano una torcia col manico verde, il colore dell’eternità, e in cima alla torcia splende una fiamma rossa, simbolo di energia psichica che mantiene viva la creatività e nutre la passione. Analizzeremo nei prossimi paragrafi i significati della carta dell’Eremita, ma è fondamentale ricordare che questi possono variare in funzione delle carte che lo circondano ovvero i suoi “abbinamenti“.

Significati positivi del Diavolo nei tarocchi

I significati positivi del Diavolo nei tarocchi sono legati principalmente all’ energia p in tutte le sue declinazioni, perciò all’energia creativa necessaria per qualsiasi opera umana. Tutti i personaggi raffigurati nell’arcano hanno le corna, simbolo di tutti i poteri nascosti dell’inconscio umano, sia che essi siano positivi sia che siano negativi. Il diavolo dei tarocchi sta in piedi su un piedistallo, accanto a lui, uno a destra e uno a sinistra ci sono due diavoletti legati con una corda al piedistallo.

Il diavoletto a sinistra potrebbe essere una femminuccia e quello a destra un maschietto. Entrambi i personaggi hanno piedi come radici che affondano nel suolo nero, le radici simboleggiano la profondità dell’inconscio. I piedi del diavoletto femminile hanno cinque dita, mentre i piedi del diavoletto maschile ne hanno quattro. Secondo l’interpretazione di  Alejandro Jodorowsky il significato del Diavolo nei tarocchi indica nei numeri la dimensione attiva del femminile e la dimensione passiva del maschile. Entrambe le energie si uniscono per dare vita ad un diavolo ermafrodita, che ha i seni e il pene. Il piede e la mano destra hanno cinque dita, la mano e il piede sinistro ne hanno quattro.
Il diavolo è un essere ibrido, metà umano, metà animale, metà donna e metà uomo. I significati positivi sono perciò legati alla forza dell’inconscio e non hanno un’accezione negativa anche se talvolta la presenza del Diavolo spaventa il consultante perché rievoca il male o la figura di Satana oppure Lucifero.

Significati negativi del Diavolo negli arcani maggiori

I significati negativi del Diavolo nei tarocchi appartengono sempre alla sfera dell’inconscio ma l’energia, la creatività e la passione al negativo agiscono in difetto, perciò l’energia si trasforma in debolezza e inconcludenza, la creatività in pigrizia, la passione in freddezza. Se la carta agisce invece in eccesso abbiamo un accumulo di energie distruttive. Solo in abbinamento con altri arcani con significati negativi il Diavolo rappresenta un periodo poco  sereno per il consultante, durante il quale deve combattere con complicazioni d’ogni sorta. Talvolta la forza dell’inconscio si trasforma in incoscienza e mancanza di morale.

L’arcano può essere perciò un monito a non sottovalutare pericoli e insidie, e a non lasciarsi tentare da persone egoiste e prive di scrupoli. Molto spesso indica dipendenze, problemi di droga o di alcolismo, oppure dipendenze sessuali. Sul piano sentimentale può indicare una relazione dove c’è passione ma non c’è indipendenza emotiva e fedeltà, il consultante può essere succube di un partner crudele. Può indicare una relazione sofferta o un triangolo amoroso.

Sul piano professionale il diavolo è un tentatore che può condurre alla rovina, l’attaccamento al denaro può far si che si trasgrediscano leggi oppure si mettono in atto comportamenti disonesti. Può indicare proposte poco chiare, colleghi disonesti, competività sfrenata, inganni finanziari o speculazioni azzardate, la seduzione del male è in agguato ed è necessario riconoscerla.
Per ottenere un responso veritiero contatta le nostre esperte cartomanti professioniste a basso costo chiamando il numero 02370699912.

Come interpretare la carta del Diavolo dritta o capovolta

Innanzitutto occorre sfatare molte letture dei tarocchi che negano la positività del diavolo al dritto. Essendo la carta dell’energia psichica non deve affatto inquietarci. La presenza dell’ arcano ci invita comunque a riflettere su come utilizzare le nostre risorse. Quando l’arcano si trova dritto la sua presenza restituisce al consultante una volontà inflessibile, il desiderio di soddisfare le proprie ambizioni con onestà, e la riuscita materiale dei nostri desideri.
Sul piano affettivo indica incontri una relazione sentimentale dove il rapporto è intensissimo, ed è fondato sulla passione, sull’eros, su una sessualità intensa e appagante. Per chi è single è portatore di nuovi incontri esaltanti e avventure divertenti che possono trasformarsi anche in una relazione stabile.

Sul piano professionale è la carta della volontà, favorisce una carriera di successo e soprattutto l’ambito finanziario. La volontà porta a soddisfare qualsiasi ambizione. Quando invece l’arcano si trova rovesciato diventa il demone col quale dobbiamo combattere. Essendo l’arcano dell’energia psichica il diavolo invita a non lasciarsi tentare dall’arroganza, dalla pigrizia, dall’avidità, dalla potenza e dal fanatismo. E’ indispensabile la ferma volontà del consultante per spezzare eventuali catene soffocanti familiari o professionali, blocchi energetici pericolosi, squilibri nervosi, esaurimento. Con il diavolo capovolto è vietato vacillare.
Sul piano sentimentale l’arcano capovolto segnala una relazione pericolosa, un’ avventura extraconiugale che crea sconvolgimento nella coppia, un eccesso di gelosia che rovina il rapporto. Sul piano professionale il monito dell’arcano è di non lasciarsi trascinare dalle lusinghe o farsi ferire da persone arroganti.

Il Diavolo e i tarocchi dell’amore

In amore l’arcano del Diavolo è simbolo dell’animale che è dentro di noi. L’arcano rappresenta perciò la parte più istintiva delle scelte sentimentali. L’istinto è tuttavia trattenuto dai due diavoletti accanto al personaggio centrale. Il Diavolo perciò mantiene viva la passione del consultante e consente allo stesso tempo di mantenere la sfera sentimentale in equilibrio perfetto. Con la carta del Diavolo l’eros è il motore che guida la vita del consultante, ogni desiderio sarà appagato.

 Carta di credito prepagata al costo di 0.79 cent/min IVA inclusa

 Con addebito in bolletta a 0,99 CHF/min IVA inclusa

Dall’Italia con addebito in bolletta a 0,98 cent/min IVA inclusa

Con addebito in bolletta a 2,00 €/min al minuto IVA inclusa