Tarocchi e Amore

Tarocchi e Amore sono parole spesso associate tra di loro. Il mal d’amore è una malattia che colpisce chiunque e indistintamente senza discriminazione alcuna, e a qualsiasi età. Non c’è nessuna persona al mondo che non abbia sperimentato la sofferenza di un amore non corrisposto. Non c’è neanche nessuno che non abbia perplessità sulla relazione che sta vivendo.

Fortunatamente esistono degli accorgimenti per alleviare la sofferenza di questa malattia dell’anima.

Il mal d’amore riempie di malessere, impedisce di far fluire i sogni e realizzare i desideri. Questa condizione ha bisogno di risposte. I tarocchi sono uno strumento terapeutico molto utile a sciogliere i dubbi dell’amore e soprattutto a dare suggerimenti per raggiungere l’appagamento nella sfera sentimentale.

I dubbi dell’amore

Le perplessità amorose sono di varia natura. Si possono nutrire incertezze sulla forza del legame che stiamo vivendo in qualsiasi momento della storia. E soprattutto: ” Non siamo mai così indifesi verso la sofferenza, come nel momento in cui amiamo” (Freud)

I dubbi dell’amore è il tema di una canzone che Enrico Ruggeri ha scritto per Fiorella Mannoia. Rappresenta un vero e proprio viaggio simbolico tra le domande di ogni persona innamorata.

Nella prima strofa:

“Se una mattina io
mi accorgessi che con l’alba sei partito
con le tue valigie verso un’altra vita”

In altre parole, la talentuosa interprete Fiorella si chiede cosa farebbe se il suo partner la lasciasse. Anche se sarà dura, grazie agli amici, grazie alla curiosità, grazie a nuove opinioni e convinzione se ne farebbe una ragione:

“E comunque ne uscirei”.

L’ emozionante canzone è perciò un inno alla positività. Infatti dal mal d’amore si guarisce, ma per uscirne abbiamo bisogno di capire cosa sta accadendo al nostro cuore.

Tarocchi e Amore: alleviare la sofferenza

Nei momenti di sofferenza gli amici sono fondamentali, così come è importante mantenere la curiosità nei confronti delle cose belle della vita. Talvolta è anche molto importante confrontarsi con opinioni e convinzioni frenanti che ci fanno sentire sbagliate.

Il testo si snoda tra le molte domande che ci poniamo in amor immaginando diverse situazioni che possono verificarsi quando le cose non filano lisce, quando ci si accorge che ci si sopporta, quando non c’è comunicazione, non c’è comprensione, non c’è fiducia.

Quando accade ciò, una domanda potente scaturisce dal flusso delle emozioni contrastanti, e riguarda i sentimenti del partner, poiché ci chiediamo se sono corrisposti.

C’è sempre sentimento
nel tuo parlare piano
e nella tua mano

Già, perché quando la persona che ci fa battere il cuore parla poco, evade le nostre domande, non esprime le emozioni che prova per noi, non ha voglia di incontrarci o ha impegni che sembrano più importanti do noi, ci chiediamo cosa accade.

I tarocchi, poiché fanno da specchio alle nostre emozioni, sono uno strumento molto utile a sostenerci nei momenti di sofferenza, con il loro aiuto capiamo meglio se il nostro partner ci ama, se la nostra relazione sta attraversando un momento critico. D’altra parte i tarocchi ci suggeriscono cosa fare per ritrovare la serenità necessaria a superare un periodo complicato o ad innamorarci di nuovo.

E importante ricordare tuttavia che i tarocchi non sono una sfera di cristallo, ma un linguaggio composito di disegni e colori. Un linguaggio che i tarologi hanno imparato a decifrare e restituire intatto e che aiuta il consultante ad inoltrarsi nel proprio inconscio. I tarocchi non giudicano, sono lo specchio della nostra anima, Il consultante perciò diventa veggente, poiché guardandosi dentro riesce ad orientarsi meglio e a capire cosa non sta funzionando.

Cosa chiedere ai tarocchi?

Tarocchi e Amore: cosa chiedere perciò a questo meraviglioso strumento di trasformazione?

Facciamo un esempio, stai vivendo con un partner che conosci da poco tempo la fase della passione e dell’attrazione fisica. Ad un certo punto accade che cominci a chiederti se la passione si può trasformare in amore. Accade magari che non riesci a prendere sonno e ti chiedi se una storia nata in modo leggero, casuale ed improvviso possa evolversi in un legame solido e duraturo come il matrimonio. Poiché non tutti i rapporti sono uguali, e le sfumature sono infinite i tarocchi hanno la capacità di analizzare se il rapporto è destinato a durare e soprattutto riescono a suggerire i comportamenti da adottare per far sì che un’avventura si trasformi in un rapporto solido duraturo.

È amore vero o solo un avventura?

Le condizioni per trasformare un’ avventura in un rapporto solido e duraturo sono tante, perciò ti chiedi se i valori del partner sono allineati ai tuoi per far sì le forti emozioni si trasformino in un sodalizio i cui ingredienti sono fiducia, affetto, rispetto reciproco. Sono domande importanti sia per i più giovani, necessarie a capire se riuscirete a sposarvi, ad avere dei figli ed a invecchiare insieme ed anche per i meno giovani poiché la vita da sempre una seconda possibilità per incontrare la persona giusta.

Tarocchi e Amore: Sei single e vuoi sapere se conoscerai la persona giusta?

Il mondo è pieno di uomini e donne che sono single, le famiglie unipersonali sono oltre il 30% delle famiglie italiane, e sicuramente non tutti lo sono per scelta, ci sono tanti uomini e donne che non hanno nessuna voglia di ballare da soli e sono in cerca dell’anima gemella. Durante il viaggio per vivere in coppia, o tornare a vivere in coppia si incontrano persone diverse e talvolta, incrociando uno sguardo o un sorriso si provano emozioni positive, ci affascina il nostro nuovo collega, oppure quel tipo interessante che vediamo ogni giorno nel bar sotto casa e ci chiediamo se riusciremo a conoscerlo meglio e se sarà lui il nostro principe azzurro. 

È anche molto importante capire cosa fare per attrarre la persona giusta, come realizzare la relazione dei sogni, scoprire se un nostro modo di essere va modificato per essere o tornare ad essere la migliore versione di noi stessi, talvolta l’eccessiva timidezza, la mancanza di autostima, la paura del futuro sono impedimenti che frenano il fluire delle emozioni, e perciò degli accadimenti.

Non riesci a dimenticare il tuo ex e ti piacerebbe poter ricominciare?

La questione dell’ex è estremamente complessa se non riesci a dimenticarlo o vuoi riprovare a far funzionare la relazione:

C’è un tempo per seminare
E uno che hai voglia ad aspettare”
,

canta Ivano Fossati
C’è un tempo negato e uno segreto
Un tempo distante che è roba degli altri
Un momento che era meglio partire
E quella volta che noi due era meglio parlarci

Quando vivi un tempo negato è importante chiedersi se questo tempo d’aspetto ci porterà a sognare di nuovo, perché l’unica cosa che non possiamo permetterci è quella di soffrire inutilmente per chi non vuole esserci, perché troveremo sempre qualcuno che ci sarà.